Coop e Airalzh ancora insieme per la ricerca

  Aggiungi ai preferiti
12 Settembre 2020
Dal 17 al 30 settembre, acquistando la piantina di Erica Calluna a 5,80€ potrai unirti al nostro impegno e dare un futuro alla ricerca. Per ogni pianta di Erica venduta, 1 euro verrà devoluto ad Airalzh.

Le piante in vaso di Erica, simbolo dell’iniziativa “Non ti scordar di te” nata per sostenere i progetti curati dai giovani ricercatori della rete Airalzh scelte anche quest'anno come simbolo.

Intanto la ricerca continua, così come il suo sostegno da parte di Coop. Il progetto Non ti scordar di te a favore della ricerca sull’Alzheimer, realizzato da Coop in collaborazione con l’Airalzh onlus, promuove e sostiene a livello nazionale la ricerca medicoscientifica attraverso opere di sensibilizzazione e raccolta fondi con l’obiettivo comune di contrastare e bloccare quella che viene definita la malattia del secolo ed effettuare diagnosi sempre più tempestive. 

Dal 17 settembre, mese in cui viene celebrata la Giornata Mondiale dell’Alzheimer, verranno messe in vendita le piante di Erica in vaso. 

Per ogni pianta di Erica venduta, 1 euro verrà devoluto ad Airalzh.

Partito nel 2016, il progetto ha finanziato  borse di studio destinate a giovani ricercatori di tutta Italia che operano in 20 centri d’eccellenza della rete Airalzh, contribuendo in questo modo alla loro crescita professionale. 

A gennaio 2020 un nuovo bando indipendente del valore di 300 mila euro stanziato da Airalzh Onlus grazie alle donazioni private per progetti d’eccellenza di giovani ricercatori ha acconsentito di sostenere ulteriori 7 borse di studio che, unite alle 75 precedenti, generano un valore complessivo di circa 2 milioni di euro erogati in quattro anni.

 

UN DOMANI SENZA ALZHEIMER SI COSTRUISCE A PARTIRE DA OGGI.

 

Info www.airalzh.it 

 

Potrebbe interessarti anche