INFORMATIVA COMPLETA VIDEOSORVEGLIANZA PER I CLIENTI DEI PUNTI VENDITA

Soc. Distribuzione Lazio Umbria srl
Articolo interessante 
PROVVEDIMENTO A CARATTERE GENERALE DEL GARANTE DEL 29 APRILE 2010 - ART. 13 D.LGS. 196/2003

La Distribuzione Lazio Umbria srl, con sede in Strada Statale Aurelia Km 237 snc Frazione Riotorto - PIOMBINO (LI), nella sua qualità di titolare del trattamento dati, ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003, con la presente informa gli interessati delle finalità e modalità del trattamento dei dati personali raccolti mediante gli impianti di videosorveglianza installati presso magazzini, sedi e punti vendita.

La presente informativa riguarda anche l'ambito di comunicazione e diffusione dei dati oggetto del trattamento, oltre alla natura del loro conferimento, nello specifico:

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati raccolti mediante il sistema di videosorveglianza, oggetto del trattamento, sono trattati ed utilizzati per motivi di sicurezza interna della struttura in cui si svolge l’attività, per agevolare il diritto di difesa del titolare o di terzi in caso di eventuali fatti illeciti, per tutelare i collaboratori, i beni, il patrimonio e le persone da atti illeciti di qualsivoglia natura, e anche ai fini di prevenzione contro episodi vandalici o incendi anche accidentali. Le suddette finalità sono perseguite conformemente ai principi di correttezza e liceità e nell'osservanza delle disposizioni di legge in materia di tutela della riservatezza dei dati personali.

MODALITA’ DI RIPRESA DELLE IMMAGINI, TEMPI E MODALITA' DI CONSERVAZIONE

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso procedure informatiche e la visualizzazione e la registrazione delle immagini acquisite dall'impianto di videosorveglianza avviene solo ad opera del titolare, del responsabile e di soggetti appositamente incaricati. Il sistema di videosorveglianza comporta esclusivamente il trattamento di dati personali rilevati mediante le riprese, che, in relazione ai luoghi di installazione delle videocamere, interessano le aree di proprietà del titolare. L'impianto è improntato a visualizzare e registrare le immagini filmate.

Le immagini sono conservate per un tempo non superiore a 24 ore, fatte salve esigenze ulteriori di conservazione in relazione a festività o chiusura di uffici, nonché, nel caso in cui si debba aderire ad una specifica richiesta investigativa dell’autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria o all’eventuale esercizio del diritto di accesso riconosciuto all’interessato in virtù dell’art. 7 D. Lgs. 196/2003 o negli altri casi consentiti o ammessi dalla legge.

MISURE DI SICUREZZA

I dati personali oggetto del trattamento sono trattati in osservanza delle misure di sicurezza previste dagli artt. 31-36 del D.lgs. n. 196/2003 e del suo allegato (Allegato B) e del Provvedimento 27 novembre 2008 in materia di Amministratore di Sistema.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E/O DIFFUSIONE

I dati non saranno diffusi, venduti o scambiati con soggetti terzi senza il consenso espresso dell’interessato. La comunicazione dei dati personali relativi al trattamento in oggetto è possibile solo nei limiti consentiti in base al D.lgs. n. 196/2003 e nel rispetto delle finalità predicate (eventuale comunicazione a società di manutenzione dell’impianto).

I DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato potrà far valere i propri diritti come espressi dagli articoli 7, 8, 9 e 10 del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196, rivolgendosi al Titolare del trattamento dei dati acquisiti mediante l’impianto di videosorveglianza. In particolare secondo l’art. 7 l’interessato potrà ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento;c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO E COMUNICAZIONI PRIVACY

Il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi di Legge, risulta essere la scrivente società Distribuzione Lazio Umbria srl con sede in Strada Statale Aurelia Km 237 snc Frazione Riotorto - PIOMBINO (LI). Per ogni comunicazione ex artt. 7 e ss. Del D.lgs. n. 196/2003 e s.m.i. il Titolare mette a disposizione il numero di telefono 0565 24308.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSENSO

Il conferimento dei dati in argomento è facoltativo seppur necessario. Ai sensi dell’art. 24 D. Lgs. 196/2003 il consenso al trattamento dei suddetti dati non è necessario in base al Provvedimento generale del Garante approvato l’8 aprile 2010 e in quanto trattasi di aree video sorvegliate presidiate da adeguate informazioni portate a preventiva conoscenza degli interessati sottoposti alle riprese.   

  • privacy
  • liberatoria
  • videosorveglianza