Venturina chiude per rinnovarsi

  Aggiungi ai preferiti
Il punto vendita di Venturina chiude il 29 marzo per riaprire ampliato e completamente rinnovato alla fine di maggio.

 

La ristrutturazione di Venturina (Livorno) è la più importante prevista nel 2016 da Unicoop Tirreno.

Si prevede l’ampliamento dell’area vendita dagli attuali 1.300 ai 1.700 mq con interventi anche nella galleria commerciale e nell'area parcheggio.
È un investimento significativo per la Cooperativa complessivamente valutabile in circa 7,5 milioni di euro. 

L’offerta commerciale prevede la valorizzazione dei prodotti freschi e freschissimi.

 Assortimento più ampio nel no food e in particolare: più spazio alle produzioni locali e al legame col territorio; offerta più ampia anche per i prodotti industriali; maggiore presenza di alimenti salutistici, biologici e integratori. Le casse saranno in totale 11 (7 normali, 2 torri Salvatempo per i soci, 2 casse self check out per tutti i clienti).

Durante il periodo di chiusura del negozio i soci residenti a Venturina Terme che andranno a fare la spesa nei punti vendita di Piombino via Gori, Salivoli, San Vincenzo, Follonica, Campiglia Marittima e Riotorto avranno diritto ad uno sconto del 10% sulla spesa mentre i soci prestatori potranno effettuare versamenti e prelievi in tutti gli altri punti vendita della Cooperativa.

I dipendenti del punto vendita durante la chiusura saranno sottoposti alla cassa integrazione straordinaria fino ai giorni precedenti la riapertura secondo l'accordo raggiunto tra Cooperativa e organizzazioni sindacali. Come previsto dalla normativa in materia durante il periodo di Cigs saranno programmate attività di formazione per i dipendenti.