Strudel di scarola

  Aggiungi ai preferiti
Strudel di scarola

Preparazione

Impastate la farina aggiungendo gradualmente un po di acqua e un po di olio fino ad ottenere un composto liscio, elastico ed omogeneo.

Nel frattempo in una padella scaldate 2 cucchiai di olio con l’aglio sbucciato, aggiungete i filetti di acciughe e fateli sciogliere. Tritate le olive e i capperi dissalati e uniteli all’olio insieme ai pinoli. Lasciate insaporire per circa 5 minuti. Poi aggiungete la scarola lavata e tagliata a striscioline.

Lasciate appassire con il coperchio per circa 15 minuti e poi altri 10 minuti senza coperchio finche risulterà asciutta, completamente senz’acqua. lasciate raffreddare.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile cospargete con pangrattato e la scorza di un’arancia bio, aggiungete la scarola e chiudete a rotolo.

Cospargete con olio e semi di sesamo e infornate su carta forno a 180 per 40 minuti circa.

  • Difficoltà:
  • Tempo: 20 minuti
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • PER LA PASTA
  • 300 gr di farina 00 viviverde coop
  • 150 gr di acqua
  • 30 gr di olio extravergine di oliva toscano fiorfiore coop
  • un cucchiaino di sale
  • PER IL RIPIENO
  • 1 scarola grande
  • 3 filetti di alici del mar cantabrico sott’olio al peperoncino Fiorfiore coop
  • 30 gr di capperi salati coop
  • 20 gr di pinoli sgusciati coop
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 gr di olive taggiasche denocciolate fiorfiore coop
  • pangrattato qb
  • scorza di 1 arancia bio
  • olio extravergine di oliva qb