Insalata di riso basmati, con cetriolo, papaia e spiedino di gamberi

  Aggiungi ai preferiti
Insalata di riso basmati, con cetriolo, papaia e spiedino di gamberi

Preparazione

Sciacquare il riso basmati in un colino, metterlo in una casseruola con il doppio della sua acqua e cuocerlo coperto per 12 minuti. A fine cottura sgranare
il riso con una forchetta e condirlo con un filo d’olio.

Tagliare il cetriolo a dadini piccoli e cospargerlo di sale. Lasciare riposare per 20 minuti. Tagliare la papaia a cubetti più grandi, spremere il succo di 1/2 limone e tagliare l’altra metà a fette e poi a spicchietti.

Lessare i gamberi in poca acqua leggermente salata per 2 minuti, scolarli e tenerli da parte. Unire al riso la papaia, il succo e gli spicchietti di limone, il cetriolo scolato e strizzato dall’acqua di vegetazione e il coriandolo tritato.

Salare, pepare, unire altro olio a piacere e mescolare delicatamente. Servire il riso tiepido in ciotoline individuali, accompagnato da uno spiedino di gamberi.

CONSIGLI DEL DIETISTA

Frutto esotico ancora poco diffuso sulle tavole italiane, la papaia può essere ingrediente di piatti gustosi e particolari, come questo.

Da non sottovalutare l’equilibrio dei nutrienti.

  • Difficoltà:
  • Tempo: 20 minuti
  • Cottura:
  • Dosi per: 8 persone

Ingredienti

  • 200 g di riso basmati Fior fiore
  • 16 code di gamberi piccole
  • 1 cetriolo
  • 250 g di polpa di papaia
  • 1 limone non trattato
  • coriandolo fresco
  • olio d’oliva extravergine
  • sale e pepe