Polpette di tonno in crosta di taralli e finocchietto

  Aggiungi ai preferiti
Polpette di tonno in crosta di taralli e finocchietto

Preparazione

Mettere il pane raffermo in ammollo nel latte fino a quando non sarà diventato tenero, strizzarlo bene con le mani e raccoglierlo in una ciotola con il tonno ben sgocciolato, i capperi dissalati, il Grana Padano, l’uovo, 2 cucchiai di taralli polverizzati nel mixer e il finocchietto tritato.

Regolare di sale e pepe e impastare a mano il tutto fino a ottenere un composto asciutto e omogeneo. Con le mani inumidite formare tante polpettine e disporle su un vassoio.

Passarle in un piatto in cui avrete polverizzato i taralli restanti in modo da ricoprirle bene e friggerle, poche alla volta, in una casseruola con olio a 170°C fino a doratura.

Scolarle con un mestolo forato e lasciarle asciugare su carta da cucina.

Servirle ben calde.

CONSIGLI DEL DIETISTA

Chi l’ha detto che quella del riuso è una cucina povera? Questo è un secondo piatto raffinato e pieno di gusto. Meglio evitare di accompagnarlo con il pane.
  • Difficoltà: medio
  • Tempo: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 40 g di pane raffermo senza crosta
  • 1 bicchiere di latte
  • 200 g di tonno yellowfin all’olio d’oliva già sgocciolato Fior fiore
  • 1 cucchiaio di capperi al sale marino Coop
  • 1 uovo
  • 20 g di Grana Padano Dop Riserva Fior fiore
  • 200 g di taralli pugliesi con olio extravergine d’oliva e semi di finocchio Fior fiore
  • finocchietto
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale e pepe