Scrigni di cernia con spinaci

  Aggiungi ai preferiti
Scrigni di cernia con spinaci

Preparazione

Lessate gli spinaci in poca acqua senza sale. Scolate bene e mettete da parte.
Su una spianatoia stendete la pasta sfoglia per renderla più sottile e tagliate dei quadrati da adagiare all’interno degli stampini.

Spezzettate i filetti di cernia in piccoli pezzi e uniteli agli spinaci.
Posizionate all’interno di ogni quadrato un cucchiaio abbondante del composto.
Condite con succo di limone un cucchiaino di olio EVO. Aggiungete un pizzico di sale e create dei cestini.

Spennellate con un po’ di latte e infornate a 200° per 20 minuti in forno già caldo.

[fonte alimentazionebambini.e-coop.it]

CONSIGLI DEL DIETISTA

La cernia è un pesce dalle carni compatte con un gusto delicato. Si presta bene per le preparazioni in umido, nelle zuppe o semplicemente lessata e condita con olio Evo e succo di limone. Fornisce proteine, potassio, fosforo e pochissimi grassi (2g/100g).

  • Difficoltà:
  • Tempo: 30 minuti
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • un filetto di cernia (circa mezzo chilo)
  • spinaci freschi o surgelati 400g
  • 1 rotolo di pasta sfoglia quadrato
  • olio EVO 4 cucchiaini
  • un limone biologico
  • farina tipo 00 q.b.
  • latte q.b.
  • sale